VA520B misuratore LCR ed ESR basato sull’ASIC Cyrustek ES51919/ES51920

In questo articolo vi presentiamo un nuovo prodotto che è entrato nel nostro catalogo da qualche giorno. Il VA520B è un misuratore LCR ed ESR della Mastech basato sull’ASIC della Cyrustek ES51919/ES51920.

La Cyrustek in questi ultimi anni ha rilasciato una serie di ASIC dedicati al mondo delle misure elettriche che hanno semplificato notevolmente l’implementazione di multimetri e LCR meter.

Questi nuovi ASIC hanno permesso di abbassare i costi di produzione di questi strumenti, pur garantendo caratteristiche di accuratezza e precisione di tutto rispetto.

Tra gli innumerevoli utilizzatori di questi ASIC troviamo la IETLABS  che ha realizzato un altro misuratore LCR: il DE 5000 che è molto simile a questo modello. Anche la FLIR, leader mondiale nel campo delle termocamere ha scelto un ASIC Cyrustek per la realizzazione del multimetro DM93 che rappresenta l’entrata di questo marchio nel mondo delle misure elettriche.

Questo modello è stato uno dei primi ad offrire misurazioni LCR e ESR con frequenze che arrivano fino ai 100kHz ad un prezzo che si mantiene ben al di sotto dei 200 euro. L’accuratezza di base dello strumento è quotata a 0,3% ed ha una precisione di 20.000 punti di misura (circa 0,01%). Nei nostri laboratori questo strumento è entrato da parecchio tempo (ormai quasi tre anni) e possiamo dire che è ancora accurato come se fosse nuovo.

Lo strumento è dotato di doppio display retroilluminato dove vengono visualizzati,  simultaneamente alla capacitanza/induttanza anche il fattore di qualità/dissipazione o il valore dell’angolo di sfasamento misurato.

Il modello VA520B è dotato di interfaccia USB e può essere utilizzato anche per datalogging attraverso il software fornito a corredo (compatibile con Windows 98/XP/7/8). L’uso con Windows 8.1 è possibile installando una vecchia versione dei drivers.

Lo strumento è dotato anche di una procedura SORTING, che permette di verificare in maniera rapida se una serie di componenti hanno dei parametri che rientrano entro una certa tolleranza da un valore di riferimento (per esempio capacitanza).

Dotato di terminali a banana Kelvin permette misure precise con la tecnica a 4 fili. Inoltre è dotato di due comode fessure che permettono l’inserimento diretto dei terminali dei componenti da testare (anche in questo caso la misura viene effettuata con il metodo dei 4 fili).

Lo strumento può essere alimentato a batterie (6 x AAA anche ricaricabili) oppure mediante alimentatore esterno.

La confezione di vendita include anche un paio di pinzette Kelvin per effettuare le misure a 4 fili, cavetto USB e software di data logging. Viene fornita anche una utile custodia in nylon nera che permette di alloggiare il metro e tutti gli accessori forniti a corredo.

Continuate a seguirci perché nei prossimi giorni faremo un teardown dello strumento per analizzare come è fatto e proveremo il software a corredo per vedere se e quali funzionalità riuscirà ad aggiungere.

Prima di chiudere vi ricordo che potete acquistare questo prodotto direttamente su questo sito all’interno dello →STORE di 118VOLT seguendo questo →LINK.

Share

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici utilizzando i pulsanti qui in basso.

Mailing list

E se non vuoi perderti niente, iscriverti alla newsletter di 118volt potrai così riceverete articoli in anteprima, sconti speciali e promozioni riservate solo agli iscritti.

 

 

 

 

 

Nessun commento ancora

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento